Francesca Sanzo

25-09-2014 bologna
Ritratti di Francesca Sanzo dimagrita di 41 chili in un anno.
foto Borella Federico

f.sanzo@gemnetwork.it 
Digital coach e strategist, web writer

Si è innamorata del web nel 1999 e da allora non ha più smesso. Si occupa di comunicazione e strategie per blog e social media e collabora con G&M Network come consulente, mettendo a disposizione dell’azienda le sue competenze di storyteller e digital coach.

Crede nel marketing generativo di qualità e relazioni e pensa che ogni azienda abbia una storia che può essere raccontata in modo efficace, per farla crescere e rafforzare il legame con le persone. Ed è alle persone che parla principalmente, convinta che ogni Organizzazione sia sempre un’insieme di punti di vista, valori e umanità e che sia questa la chiave per fare marketing digitale in modo diretto, concreto e trasformando l’esperienza in un patto fiduciario con i clienti.

Aiuta i team a crescere con interventi mirati che sono un mix di formazione e affiancamento che le piace chiamare “sessioni di digital coaching”.

Nella vita ha affrontato e agito spesso il cambiamento e dal 2005 fa personal storytelling sul suo blog Panzallaria.com da cui ha anche tratto uno spettacolo teatrale, convinta che le narrazioni digitali siano solo uno dei modi per raccontare una storia.

Nel 2014 ha scritto Narrarsi online: come fare personal storytelling per Area51 Publishing che ha avuto ottimi riscontri di lettori e di critica e offre spunti per iniziare un percorso di narrazione online declinata su più piattaforme.

Nel 2013 ha preso una decisione molto importante per la sua vita ed è uscita dall’obesità, con un percorso durato un anno che le piace chiamare “muta” perché ha avuto a che fare più con l’approccio al mondo e a sé stessa che con ciò che metteva nel piatto.

Ha raccontato la sua storia mentre la viveva, sul suo blog Panzallaria e poi in un libro “102 chili sull’anima, la storia di una donna e della sua muta per uscire dall’obesità” Giraldi Editore, uscito a giugno 2015.

#102chili ha avuto subito un inaspettato successo e a luglio ha scippato per qualche ora il primo posto della classifica di Amazon alle Sfumature di Grigio 😉 

A Francesca piace raccontare la sua storia che è diventata motivante per tutti coloro che hanno voglia di intraprendere un cambiamento ma continuano a pensare di non riuscire a farlo: forse è tutta una questione di narrazione, perché il modo in cui ci narriamo a noi e agli altri impronta grande parte di come agiamo.

Nella vita sogna di occuparsi sempre di più di cambiamento, stili di vita e comunicazione a chi fa sport e un po’ lo sta già facendo. Le piace un sacco fare digital coaching e formazione perché riesce a creare una buona empatia con le persone e impara sempre qualcosa di nuovo!

Ha un non marito e una figlia del 2006, nel tempo libero corre, nuota, legge e scrive. Se la chiamano runner, si scioglie.